15 giugno 2017 / 09:32 / 5 mesi fa

Russia, leader opposizione Navalny non può candidarsi a presidenziali

MOSCA (Reuters) - Il leader dell‘opposizione russa, Alexei Navalny, non può candidarsi alle elezioni presidenziali del prossimo anno a causa di una condanna per appropriazione indebita.

Il leader dell'opposizione russa Alexei Navalny. REUTERS/Sergei Karpukhin

E’ quanto ha detto il responsabile della commissione elettorale russa a un‘emittente tv.

Navalny, noto per le sue aspre critiche nei confronti del presidente Vladimir Putin, ha detto di volersi candidare alle Presidenziali del marzo 2018. Putin, che domina il panorama politico russo da 17 anni, molto probabilmente -- anche se non lo ha ancora confermato -- correrà per quello che potrebbe essere il suo quarto mandato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below