14 giugno 2017 / 10:48 / 6 mesi fa

Diritti Champions 2018-21, Sky ha presentato offerta vincente

MILANO (Reuters) - L‘offerta di Sky è stata giudicata come la migliore dalla Uefa rispetto a quella di Mediaset per quanto riguarda i diritti per la trasmissione in Italia delle partite di Champions League nel trennio 2018-2021. Non c‘è ancora un‘aggiudicazione formale e le parti stanno lavorando alla definizione dell‘accordo.

E’ quanto riferisce a Reuters una fonte vicina alla situazione.

Nel precedente triennio era risultata vincente Mediaset, attraverso la piattaforma a pagamento Premium per un corrispettivo di 230 milioni di euro l‘anno. La prossima stagione della Champions sarà, quindi, l‘ultima trasmessa da Premium.

La nuova formula che sarà trasmessa dall‘operatore satellitare di Rupert Murdoch prevede quattro squadre italiane partecipanti.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below