13 giugno 2017 / 10:57 / 5 mesi fa

Frode fiscale da 14,7 mln, Procura Madrid apre fascicolo su Cristiano Ronaldo

MADRID (Reuters) - La Procura di Madrid annuncia di aver aperto un fascicolo di inchiesta nei confronti della star del calcio internazionale Cristiano Ronaldo con l‘accusa di aver sottratto al fisco spagnolo 14,7 milioni di euro fra il 2011 e il 2014.

In una nota, la Procura dichiara che Ronaldo, campione d‘Europa con il Real Madrid, avrebbe consapevolmente usato “una struttura societaria” nel 2010 per nascondere il suo reddito in Spagna proveniente dai diritti d‘immagine.

Il fascicolo penale si basa su un accertamento inviato in Procura dall‘agenzia fiscale spagnola Aeat, si legge nel comunicato.

Reuters non è stata in grado al momento di contattare i rappresentanti di Ronaldo per avere un commento.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below