9 giugno 2017 / 11:36 / tra 6 mesi

Usa, Trump definisce in un tweet ex direttore Fbi Comey "gola profonda"

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha definito James Comey “gola profonda”, dopo che l‘ex direttore dell‘Fbi lo ha accusato, durante una testimonianza al Congresso, di aver tentato di bloccare un‘indagine e di aver mentito.

“Nonostante le tante dichiarazioni false e le tante bugie c‘è una totale e completa discolpa e wow! Comey è una gola profonda”, si legge in un tweet di Trump, in cui il presidente Usa commenta per la prima volta i contenuti dell‘audizione di ieri alla commissione Intelligence del Senato.

Trump nel tweet richiama quanto già dichiarato dal suo legale dopo la testimonianza di Comey: il presidente repubblicano non è sotto inchiesta e Comey ha dato conto di una una conversazione con lui a un amico avvocato che poi l‘ha condivisa con un organo di stampa.

Ieri Comey, licenziato da Trump il 9 maggio scorso, ha accusato il presidente Usa di averlo rimosso dall‘incarico per tentare di indebolire l‘indagine dell‘Fbi su possibili collusioni tra il suo team elettorale e la Russia.

Comey ha accusato inoltre l‘amministrazione Trump di diffamarlo e di mentire a proposito dell‘agenzia, ma non ha voluto esprimersi sull‘ipotesi che Trump abbia cercato di ostacolare la giustizia chiedendogli di archiviare un‘inchiesta nei confronti dell‘ex consigliere sulla sicurezza nazionale.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below