8 giugno 2017 / 15:55 / 5 mesi fa

Legge elettorale, M5s per voto subito, dubbi Pd su tenuta maggioranza

ROMA (Reuters) - Dopo lo strappo di oggi sulla legge elettorale, la legislatura si può considerare conclusa, secondo uno dei leader M5s Luigi Di Maio, mentre il capogruppo del Pd, Ettore Rosato, esprime dubbi sulla tenuta della maggioranza che sostiene il governo.

Legge elettorale, M5s per voto subito, dubbi Pd su tenuta maggioranza REUTERS/Tony Gentile

“La legislatura è finita oggi, si vada a vota subito”, ha detto il vice presidente della Camera.

“Mi chiedo come possa stare insieme la maggioranza di governo con l‘Mdp (scissionisti del Pd) che vota contro il 40% delle volte e con Ap (il partito del ministro degli Esteri Angelino Alfano) con cui i rapporti non sono più idilliaci”, ha detto Rosato.

Stamani l‘aula di Montecitorio ha approvato con voto segreto un emendamento di modifica al sistema di voto del Trentino Alto-Adige contrario a quanto previsto dall‘accordo sulla legge elettorale stretto nei giorni scorsi da Pd, M5s, Lega e Forza Italia.

Il testo delle legge elettorale tornerà comunque in commissione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below