8 giugno 2017 / 07:34 / 5 mesi fa

Banche venete, istituti esplorano accollo pro quota 1,2 mld chiesti da Ue

MILANO/ROMA (Reuters) - Le banche italiane stanno iniziando a esplorare la fattibilità di un accollo pro-quota del capitale aggiuntivo chiesto dall‘Unione Europea a Veneto Banca e Pop Vicenza, pari a circa 1,2 miliardi di euro, riferiscono due fonti vicine al dossier.

“Il costo per il fondo a tutela dei depositi nell‘ipotesi peggiore sarebbe di dieci volte maggiore quindi ha senso trovare un sistema per cui si riesca a dividere proquota il capitale aggiuntivo chiesto dalla Ue”, spiega una delle due fonti aggiungendo che alcuni dei principali istituti sarebbero favorevoli in linea di massima.

“Non sarebbe un acquisto come nel caso del Santander ed è essenziale che tutto il sistema bancario condivida, sarebbe il male minore”, aggiunge la prima fonte, sottolineando che resta da capire quali sono i contorni legali di un simile intervento, ad esempio se Atlante sia il giusto veicolo, perchè non è partecipato solo da banche e non ci sono tutti gli istituti.

Una seconda fonte bancaria spiega che ci sono pressioni del governo su Unicredit e Intesa Sanpaolo per finanziare il fondo volontario per la tutela dei depositi e poi coinvolgere altri istituti.

“Credo che stiano cercando di convincerli a mettere soldi sul Fondo Volontario, per poi tirarsi dietro tutti”, spiega la seconda fonte. “La strada di liquidare (le banche) e poi spartirsi le spoglie allo stato non risulta”, aggiunge la fonte, confermando che non sarà seguito il modello Popular/Santander.

(Paola Arosio, Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below