7 giugno 2017 / 11:43 / tra 6 mesi

Calenda : elezioni a settembre sarebbero errore, prima banche e bilancio

MILANO (Reuters) - Il ministro allo Sviluppo economico, Carlo Calenda, è contrario all‘ipotesi di elezioni a settembre perché serve tempo per completare le riforme, occuparsi delle banche in crisi e varare la manovra di bilancio per il 2018.

Il ministro si dice poi contrario a una riforma elettorale proporzionale come quella in discussione alla Camera.

“Penso che andare a elezioni a settembre sia un errore per la ragione che questo Paese ha bisogno di un po’ di calma, di riforme che non ho inventato io ma che derivano dal governo [dell‘ex premier Matteo] Renzi, di una Finanziaria seria e di mettere a posto la questione banche che è molto complessa, e poi di una legge elettorale che non ci porti indietro quando qualcuno aveva il diritto di veto”, ha detto Calenda durante una video-intervista con il direttore del Corriere della Sera, Luciano Fontana.

Sull‘andamento dell‘economia, il ministro ha detto: “Vediamo un po’ di ripresa, l‘export sta andando bene, quello che non credo che possiamo fare è di essere occupati della prossima ordalia elettorale perché così non si gestisce nulla. Ciò detto, siccome credo di non contare nulla dal punto di vista politico, l‘unica cosa è di ragionare fino all‘ultimo giorno, senza considerare le elezioni”.

Infine, fra le cose da fare prima di andare al voto, Calenda ha citato la Sen (Strategia energetica nazionale) e “qualche grande crisi aziendale che sono le cose che si devono assolutamente chiudere”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below