31 maggio 2017 / 10:04 / 5 mesi fa

Voto Gran Bretagna, Theresa May rischia di perdere maggioranza

Tazze per la campagna elettorale della premier britannica Theresa May, con la scritta "leadership forte, stabile, nell'interesse nazionale". REUTERS/Leon Neal/Pool

MILANO (Reuters) - Theresa May potrebbe perdere il controllo del parlamanto britannico con le elezioni anticipate dell‘8 giugno. Lo dicono le ultime stime elaborate da YouGov, facendo intravvedere la prospettiva di uno stallo politico poco prima del via al negoziato formale per il divorzo di Londra dall‘Unione europea.

In netto contrasto con i sondaggi che fino alla scorsa settimana davano ai Tories un ampio margine di vantaggio, il modello YouGov proietta per i conservatori la perdita di 20 seggi in parlamanto, dove il partito dalla May ha oggi una maggioranza di 17 seggi sul totale di 650.

Basata su 50.000 interviste condotte nel corso di una settimana, la proiezione YouGov dà alla May 310 seggi, meno dei 331 ottenuti nel 2015 dal predecessore David Cameron.

Al Labour andrebbero 257 seggi, più dei 232 conquistati nel 2015, mentre ai partiti minori - compresi lo Scottish National Party e il Northern Irish Party - andrebbe un totale di 83 seggi.

Per formare un nuovo esecutivo a Theresa May occorrono 326 seggi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below