25 maggio 2017 / 16:17 / 5 mesi fa

Grecia, bomba contro ex-primo ministro Papademos

ATENE (Reuters) - Un ordigno nascosto in una busta è esploso nell‘auto dell‘ex-primo ministro greco Lucas Papademos nel centro di Atene, ferendo lui e il suo autista.

Il luogo dell'attentato contro Lucas Papademos. REUTERS/Costas Baltas

Lo riferisce la polizia.

“Il signor Papapademos e il suo autista sono stati portati in ospedale”, ha detto un agente, aggiungendo che i medici sono preoccupati per la sua vista. Per la tv greca non è comunque in pericolo di vita.

Papademos, che è stato anche governatore della banca centrale e vice presidente della Bce, era stato nominato primo ministro nel novembre 2011 all‘apice della crisi finanziaria con la missione di aiutare il suo paese a restare nella zona euro. E’ rimasto in carica fino alle elezioni del maggio 2012.

Le forze di sicurezza greche hanno intercettato diversi tentativi di attacchi contro funzionari greci, tedeschi e dell‘Fmi negli ultimi due mesi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below