25 maggio 2017 / 15:07 / 5 mesi fa

Manchester, per Trump fuga notizie Usa "profondamente preoccupante"

Il presidente Usa Donald Trump al suo arrivo al summit Nato a Bruxelles. REUTERS/Christian Hartmann

BRUXELLES (Reuters) - Il presidente Usa Donald Trump ha assicurato che porterà i responsabili della fuga di notizie nell‘intelligence Usa davanti alla giustizia, dopo che la Gran Bretagna ha smesso di condividere con gli Stati Uniti le informazioni sull‘attentato di Manchester.

In una nota diffusa dopo l‘arrivo di Trump alla Nato, il presidente dice di volere una revisione ufficiale per mettere fine alle fughe di notizie che, aggiunge, rappresentano una grave minaccia alla sicurezza.

“La presunta soffiata dalla agenzie governative è profondamente preoccupante”, sottolinea Trump. “Chiederò al dipartimento di Giustizia e altre agenzie di avviare una revisione esaustiva sul tema, e se appropriato, il colpevole dovrà essere perseguito per legge”.

Trump aggiunge che la relazione tra gli Usa e la Gran Bretagna è la più preziosa di tutte.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below