23 maggio 2017 / 16:58 / tra 7 mesi

Trump a Roma. Domani vede Papa, poi Mattarella e Gentiloni

ROMA (Reuters) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è arrivato a Roma, terza tappa della sua prima missione internazionale che nei giorni scorsi lo ha visto impegnato in Arabia Saudita e Israele.

Il presidente Usa Donald Trump e la first lady Melania al loro arrivo all'aeroporto di Fiumicino. REUTERS/Alessandro Bianchi

Il neo-presidente Usa, da poco sbarcato all‘aeroporto di Fiumicino, si tratterrà a Roma per meno di ventiquattro ore prima di volare a Bruxelles per il vertice Nato.

Domattina sarà ricevuto in Vaticano da Papa Francesco. Le posizioni di Trump su immigrazione, ambiente e Islam sono state nelle prime fasi della sua presidenza distanti da quelle del Pontefice.

Successivamente, in mattinata, il capo della Casa Bianca avrà un colloquio al Quirinale con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, mentre con il premier Paolo Gentiloni è previsto un incontro informale, senza dichiarazioni stampa. I due hanno avuto un bilaterale a Washington il 20 aprile.

Gentiloni e Trump si rivedranno già il 26 maggio a Taormina per la due giorni di summit G7 dei capi di Stato e di governo a presidenza italiana.

Trump è accompagnato anche dalla moglie Melania e dalla figlia Ivanka.

Nella capitale sono state predisposte misure di sicurezza speciali con le aree intorno al Vaticano, l‘Ambasciata Usa e il Quirinale temporaneamente chiuse al traffico.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below