23 maggio 2017 / 15:43 / 5 mesi fa

Usa, ex presidente Cia aveva discusso con Russia di interferenze in voto

WASHINGTON (Reuters) - L‘ex presidente della Cia, John Brennan, ha detto che nell‘estate 2016 era diventato chiaro come la Russia avesse cercato di interferire nelle elezioni presidenziali Usa e di avere discusso della questione con Alexander Bortnikov, il capo dell‘Fsb servizi di sicurezza della Russia.

“Dovrebbe essere chiaro a tutti che la Russia ha interferito senza pudore nel nostro processo delle elezioni presidenziali 2016 e che ha portato avanti queste attività nonostante le nostre forti proteste ed esplicite richieste di non farlo”, ha detto Brennan nel corso di un‘audizione presso la commissione sull‘Intelligence della Camera dei rappresentanti Usa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below