8 maggio 2017 / 11:08 / tra 7 mesi

Consob, famiglie preferiscono liquidità, in calo investimenti in azioni e bond

MILANO (Reuters) - Negli ultimi dieci anni è aumentata la quota di ricchezza delle famiglie detenuta in liquidità, mentre è diminuita quella investita in titoli di Stato e azioni.

Trader al lavoro. REUTERS/Toby Melville

E’ quanto emerge dalla relazione annuale Consob.

Se si guarda alla composizione della ricchezza finanziaria, è infatti cresciuta la quota allocata in depositi e risparmio postale (dal 38% del 2007 al 47% del 2016), mentre è diminuito il peso di azioni (dal 10% al 5%) e degli investimenti in titoli di Stato e obbligazioni (rispettivamente dal 13% all‘11% circa e dal 15% al 13%).

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below