5 maggio 2017 / 07:18 / tra 6 mesi

Euro vicino a max 6 mesi su dlr, valute legate a materie prime giù con greggio

LONDRA (Reuters) - L‘euro è in lieve calo sul dollaro ma resta nei pressi dei massimi da sei mesi, sostenuto dalle aspettative di una vittoria del centrista Emmanuel Macron al secondo turno delle presidenziali francesi in agenda domenica.

** La valuta unica, intorno alle 9, passa di mano a 1,09771 da 1,0984 della chiusura, dopo essere salita fino a quota 1,0990 dollari. Nell‘ultima settimana l‘euro si è apprezzato di 0,8% circa su biglietto verde.

** La discesa dei prezzi del greggio pesa sulle valute sensibili all‘andamento delle materie prime, come il dollaro canadese e quello australiano, mentre lo yen è in rialzo sulle principali controparti, in un contesto che appare di minore propensione al rischio.

** La valuta canadese ha toccato un minimo da 14 mesi sul biglietto verde, che è salito fino a 1,3793 dollari canadesi da 1,3750 della precedente chiusura.

** Il dollaro australiano è scivolato fino 0,7372 dollari Usa, minimo da circa quattro mesi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below