4 maggio 2017 / 08:22 / 6 mesi fa

Primarie Pd, in dati definitivi Renzi al 69,1% dei voti

L'ex premier del Pd Matteo Renzi. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - Matteo Renzi ha vinto le primarie del partito democratico con il 69,1% dei voti.

Lo si legge in una nota del Pd emessa dopo che la Commissione Congresso ha esaminato i verbali certificati dalle Commissioni regionali delle votazioni avvenute domenica 30 aprile 2017 per l‘elezione del segretario nazionale del partito.

Andrea Orlando ha ottenuto il 20% dei voti mentre Michele Emiliano poco meno dell‘11%.

I votanti totali sono stati 1.838.938.

L‘attribuzione su base regionale dei 1000 componenti eletti all‘Assemblea nazionale è la seguente: Renzi 700, Orlando 212, Emiliano 88.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below