27 aprile 2017 / 12:05 / 8 mesi fa

Ilva, Laghi: decisione su acquirente a maggio

ROMA (Reuters) - La scelta sulla cordata che acquisirà Ilva avverrà entro il mese di maggio, ha detto oggi Enrico Laghi, uno dei tre commissari straordinari del più grande gruppo siderurgico italiano.

“A maggio”, ha risposto Laghi a una domanda di Reuters sulla decisione relativa all‘acquisizione dell‘azienda, in amministrazione straordinaria da due anni.

Le cordate in lizza per il più grande gruppo siderurgico italiano sono due. Am Investco Italy - il tandem composto da ArcelorMittal e il Gruppo Marcegaglia, a cui potrebbe unirsi in caso di assegnazione Intesa San Paolo - ha offerto oltre 1,6 miliardi di euro, più investimenti annunciati per 2,3 miliardi di euro. AcciaItalia (composta, oltre che da Jsw, da Cassa Depositi e Prestiti, Arvedi e Delfin) ha presentato un‘offerta inferiore, ma ha promesso investimenti per circa 3 miliardi.

Leonardo & Co., advisor dei commissari straordinari di Ilva insieme a Rothschild e Boston Consulting, sta valutando le offerte. La scelta definitiva sul vincitore sarà poi sancita definitivamente con un decreto del ministero per lo Sviluppo Economico.

Successivamente scatterà un periodo di 30 giorni per verificare la rispondenza del piano ambientale presentato dall‘azienda assegnataria alle indicazioni del ministero dell‘Ambiente, che entro l‘autunno emetterà un proprio decreto. A quel punto, scatterà l‘esecutività del contratto di acquisizione.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below