26 aprile 2017 / 12:13 / tra 8 mesi

Alitalia, Orfini (Pd): no a liquidazione, serve vettore aereo nazionale

ROMA (Reuters) - Il presidente del Pd Matteo Orfini ha detto oggi che bisogna evitare il rischio di liquidazione di Alitalia, dopo che i lavoratori hanno respinto la proposta di accordo che preludeva alla ricapitalizzazione, e che bisogna trovare un‘alternativa per garantire l‘attività della compagnia.

“Un vettore aereo nazionale serve a indirizzare e attrarre flussi turistici, commerciali ed economici. Che altrimenti sarebbero definiti secondo scelte e convenienze di altri”, scrive Orfini in un articolo su Left Wing, la rivista online della sua corrente.

L‘esponente Pd, che sostiene l‘ex premier Matteo Renzi alle primarie del 30 aprile, invita il governo a non decidere “frettolosamente” e ipotizza “una sinergia pubblico privato” o “un nuovo assetto e un nuovo piano che coinvolga almeno in parte i campioni pubblici nazionali”.

Orfini richiama anche il caso dell‘intervento del governo nel settore siderurgico, pur senza nominare direttamente Ilva, il più grande gruppo dell‘acciaio italiano commissariato per il cui acquisto è in corsa anche una cordata di cui fa parte Cdp.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below