12 aprile 2017 / 10:36 / 6 mesi fa

Borse Europa a nuovi massimi 16 mesi grazie a settore auto

LONDRA, 12 aprile (Reuters) - Le borse europee sono in rialzo nella seduta odierna, grazie al rally dei finanziari e dei produttori di automobili, mentre è partita la stagione dei risultati e l‘aumento dei prezzi del greggio sostiene i titoli energetici.

Trader al lavoro a Parigi. REUTERS/Gonzalo Fuentes

L‘indice paneuropeo STOXX 600 alle 11,50 italiane guadagna lo 0,51% a 383,12 punti.

Per quanto riguarda le singole piazze, l‘indice tedesco DAX sale dello 0,33%, il britannico FTSE 100 dello 0,32% e il francese CAC 40 dello 0,36%.

I risultati positivi stanno riportando gli investitori Usa verso i mercati europei dopo che lo scorso anno sono stati ‘net seller’ per undici mesi consecutivi, spiega in una nota UBS.

L‘attesa è per un rialzo dei risultati del 7,1% su anno, secondo i dati Thomson Reuters I/B/E/S.

Il settore auto è quello che va meglio, a +1,1%.

Il produttore francese di componenti auto Faurecia guadagna l‘1,54% dopo l‘aumento delle vendite nel primo trimestre del 10% a 4,23 miliardi di euro.

Il titolo del produttore tedesco di auto di lusso Daimler sale dell‘1,28% dopo aver annunciato un balzo dell‘Ebit nel primo trimestre dell‘87% sulle forti vendite di Mercedes.

La società britannica dell‘aerospazio e difesa Meggitt registra una delle performance migliori, a +2,9%, dopo l‘upgrade sul titolo da parte di Bank of America Merrill Lynch.

Tesco, il maggior retailer britannico, perde il 4,8% dopo che gli analisti hanno sottolineato alcuni elementi negativi nei risultati annuali, incluso il rallentamento dei margini in Gran Bretagna e Irlanda.

Il titolo Dialog Semiconductor è in calo per il secondo giorno di fila, a -3,54%. Ieri ha lasciato sul terreno il 14% dopo il report di un analista secondo cui Apple, suo primo cliente, potrebbe voler fare a meno dei suoi dispositivi power management supply (Pmic) per produrli in proprio.

Bene invece il competitor Austria Microsystem, a + 2,8%, dopo che il titolo aveva perso ieri il 9,5% sui timori legati ai fornitori di Apple.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below