10 aprile 2017 / 13:02 / tra 6 mesi

G7 Energia, Usa chiedono tempo su clima, nessuna dichiarazione congiunta

ROMA (Reuters) - Il G7 dell‘Energia che si è svolto a Roma si è concluso senza dichiarazione finale congiunta, perché gli Stati Uniti stanno ancora rivedendo la propria posizione sul clima e gli accordi di Parigi.

Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, durante un'intervista. REUTERS/Tony Gentile

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo, Carlo Calenda, ospite del summit.

La dichiarazione congiunta non viene firmata se non c‘è unanimità dei Paesi su tutti i punti e viene sostituita da una dichiarazione della presidenza.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below