4 aprile 2017 / 08:08 / tra 7 mesi

Banche venete, bond in rialzo, fiducia Ue su soluzione crisi

MILANO (Reuters) - Si confermano in netto rialzo i bond senior di Popolare Vicenza e Veneto Banca, dopo che ieri la Commissione Ue si è detta fiduciosa sulla possibilità di trovare nelle prossime settimane una soluzione per il salvataggio dei due istituti.

Il logo di Banca Popolare di Vicenza in centro a Roma. Foto del 29 marzo scorso. REUTERS/Alessandro Bianchi

Secondo quanto riportato da Bloomberg e confermato da due fonti, inoltre, la Banca centrale europea ha indicato in 6,4 miliardi l‘ammanco di capitale che gli istituti devono colmare. Secondo una delle fonti, Bce ha quindi riconosciuto solvibili i due istituti, un prerequisito essenziale per un salvataggio pubblico.

Intorno alle 16,40, il bond senior di Popolare Vicenza ottobre 2018 cedola 5% sale di circa 5 punti e mezzo a 82,37, con un rendimento in discesa a 19,07% da 24,57% della chiusura di ieri. Il titolo marzo 2020 cedola 2,75% della stessa banca avanza di sei punti e mezzo a 79,0, per un rendimento in area 11,54%.

Acquisti anche sull‘obbligazione senior maggio 2019 cedola 4% di Veneto Banca: +4,3 punti a 81,11, con rendimento in calo al 15,035% da 18,091% della chiusura di ieri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below