3 aprile 2017 / 15:42 / 8 mesi fa

Btp soffrono con titoli portoghesi di rallentamento Qe, molto deboli su Spagna

MILANO (Reuters) - Seduta tutta da dimenticare per il secondario italiano, che torna ad ampliare il ritardo su Bund ma appare soprattutto particolarmente penalizzato nei confronti della carta spagnola.

** Almeno in questo momento, evidentemente, il mercato scommette che il ritmo rallentato cui proseguirà da oggi il programma di Qe, che scende da 80 a 60 miliardi di euro al mese, penalizzerà soprattutto i benchmark italiani.

** Slittata intanto a domani la pubblicazione delle statistiche sia settimanali sia mensili da parte della Bce. Relativi a febbraio, gli ultimi dati della banca centrale mettono in evidenza sottoscrizioni pari a 8,499 miliardi di titoli di Stato italiani da parte dell‘eurosistema, con un totale salito a 96,265 miliardi.

** In un‘intervista all‘edizione odierna di ‘Expansion’, l‘economista capo Bce Peter Praet definisce l‘attuale orientamento di politica monetaria ancora perfettamente adeguato, dal momento che ai segnali incoraggianti dal lato delle indagini congiunturali devono ancora seguire i cosiddetti ‘hard data’.

** Sul tratto a dieci anni, secondo dati TradeWeb, la forbice di rendimento Btp/Bund si divarica fino a 205 centesimi -- massimo dal 24 marzo -- mentre il premio del Bono sul benchmark tedesco si ferma a 136 punti base.

** Sicuramente non giova ai periferici europei né ai listini di borsa la notizia di un‘esplosione nove morti e una cinquantina di feriti. Balza così al massimo delle ultime quattro settimane lo spread Portogallo/Germania

** I titoli battuti da Interfax, secondo cui le autorità russe non escludono alcuna pista dunque neanche quella terroristica, incoraggiano gli acquisti rifugio comprimendo il tasso sul decennale tedesco fino a 0,29%, minimo da un mese a questa parte, mentre i rendimenti dei benchmark a due e 5 anni scivolano al record negativo da due settimane. Si porta inoltre al minimo da ottobre il rendimento sul decennale britannico.

** A ulteriore dimostrazione di un clima fortemente avverso al rischio la flessione del dollaro fin sotto 111 yen.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below