27 marzo 2017 / 07:07 / 7 mesi fa

Germania, vittoria Cdu in Saarland rafforza Merkel in vista elezioni

BERLINO/SAARBRUECHEN (Reuters) - Il partito conservatore tedesco guidato dalla cancelliera Angela Merkel ha vinto le elezioni regionali nello Stato del Saarland, rafforzando le prospettive di vittoria alle elezioni politiche in agenda a settembre. Battuta d‘arresto, invece, per il partito socialdemocratico (Spd).

La cancelliera tedesca Angela Merkel. REUTERS/Remo Casilli

I cristiano democratici (Cdu) hanno consolidato il ruolo di primo partito nel piccolo stato della Germania occidentale, nonostante le attese che suggerivano un rafforzamento dei socialdemocratici, grazie alla nuova leadership nazionale di Martin Schulz, che a settembre sfiderà Merkel, a caccia del quarto mandato.

La Cdu ha ottenuto il 40,7% dei voti, contro il 35,2% ottenuto nella precedente consultazione nel 2012. La Spd è scesa a 29,6% da 30,6% di cinque anni fa.

Prima del voto, i sondaggi avevano suggerito la possibilità di un‘allanza post elettorale ‘rosso-rosso-verde’ tra Spd, la sinistra radicale di Die Linke e i Verdi, o anche solo tra Spd e Die Linke.

Ma i Verdi non sono riusciti a superare la soglia del 5% necessaria per entrare nel parlamento regionale, mentre Spd e Die Linke, che ha ottenuto il 12,9% dei voti, non hanno abbastanza voti da formare un coalizione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below