23 marzo 2017 / 11:19 / 7 mesi fa

Attacco Londra, May: assalitore nato in Gb, noto a servizi intelligence

Il primo ministro britannico Theresa May. REUTERS/Jack Taylor/Pool

LONDRA (Reuters) - L‘uomo che ieri ha lanciato un attacco contro il Parlamento britannico era nato nel Regno unito ed era noto ai servizi di intelligence.

Lo ha detto la premier britannica Theresa May davanti ai parlamentari.

“Posso confermarvi che l‘uomo è nato in Gran Bretagna e che alcuni anni fa è stato oggetto di indagini dell‘MI5 in relazione ai timori sull‘estremismo violento”, ha detto May aggiungendo che “era una figura marginale”.

“Si tratta di un caso relativo al passato e non rientrava nell‘attuale quadro (di indagini) dell‘intelligence”.

May ha spiegato che a seguito dell‘attacco saranno potenziati i pattugliamenti nel Paese e verranno dispiegati altri agenti sulle strade come misura precauzionale.

Nel suo discorso, May ha detto anche che il terrorismo non vincerà sollecitando il Paese ad andare avanti con le attività di tutti i giorni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below