13 marzo 2017 / 17:46 / tra 9 mesi

Gb, portavoce May sottolinea 'fine' marzo per inizio Brexit

LONDRA (Reuters) - Il portavoce di Theresa May ha enfatizzato la parola “fine” alla domanda su quale momento di marzo il primo ministro ha in programma di dare il via ai colloqui formali per il divorzio dall‘Ue.

I media locali hanno suggerito che la May potrebbe far entrare in vigore l‘articolo 50 del trattato di Lisbona per lanciare la procedura di addio domani 14 marzo dopo il passaggio della legge, ma alcuni del suo team hanno definito la notizia una “speculazione”.

“Siamo stati chiari sul fatto che il primo ministro innescherà l‘articolo 50 entro la fine di marzo”, ha detto il portavoce, enfatizzando la parola fine. “Ho detto ‘fine’ molte volte ma sembra che io non lo abbia detto in lettere maiuscole abbastanza forti”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below