13 marzo 2017 / 12:45 / 8 mesi fa

Scozia chiede nuovo referendum su indipendenza prima di Brexit

EDIMBURGO (Reuters) - Il primo ministro scozzese Nicola Sturgeon ha detto di voler chiedere un nuovo referendum sull‘indipendenza della Scozia tra la fine del 2018 e l‘inizio del 2019, una volta che i termini dell‘uscita della Gran Bretagna dall‘Europa saranno chiari.

La prima ministra scozzese Nicola Sturgeon, al Parlamento di Edinburgo. REUTERS/Russell Cheyne

Il primo ministro britannico Theresa May è pronta a lanciare il processo biennale per portare il paese fuori dall‘Ue.

Sturgeon aveva già chiesto che la Scozia potesse trattare un proprio accordo con la Ue dopo il completamento della Brexit.

La leader dei conservatori scozzese Ruth Davidson ha definito la richiesta di referendum della Sturgeon controversa, annunciando che voterà contro la sua richiesta.

La sterlina è salita dopo che il primo ministro ha detto il referendum sarà nell‘autunno del prossimo anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below