9 marzo 2017 / 16:26 / tra 7 mesi

Deutsche Bank valuta uscita da Spagna, Portogallo e Belgio ma non da Italia

Il quartier generale di Deutsche Bank a Francoforte. REUTERS/Kai Pfaffenbach

MILANO (Reuters) - Deutsche Bank sta valutando una possibile uscita dalle attività retail in Spagna, Portogallo e Belgio ma il futuro sulla sua presenza in Italia non è al momento messa in discussione.

Lo dicono due fonti vicine alla vicenda aggiungendo che se l‘istituto tedesco deciderà di ritirarsi da alcuni mercati europei, questo avverrà in tempi brevi.

Deutsche Bank, che domenica scorsa ha annunciato l‘intenzione di lanciare un aumento di capitale da 8 miliardi, non ha voluto commentare.

Tra le azioni annunciate nell‘ambito della revisione strategica, Deutsche Bank ha indicato l‘integrazione nelle sue attività retail in Germania della controllata Postbank, che in precedenza era stata messa sul mercato senza successo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below