8 marzo 2017 / 11:22 / tra 7 mesi

Volkswagen respinge ipotesi colloqui per fusione con Fiat Chrysler

L'amministratore delegato di Volkswagen, Matthias Mueller, all'International Motor Show di Ginevra, il 6 marzo scorso. REUTERS/Arnd Wiegmann

GINEVRA (Reuters) - Volkswagen respinge in modo netto l‘idea di una fusione con Fiat Chrysler (Fca) avanzata ieri dall‘AD Sergio Marchionne.

“Non siamo pronti per colloqui su nulla”, ha detto a Reuters l‘AD del gruppo tedesco Matthias Mueller a margine del salone dell‘auto di Ginevra. “Sono mesi che non vedo Marchionne”.

“Abbiamo altri problemi”, ha aggiunto Mueller.

Marchionne ieri ha detto che Volkswagen sarebbe un partner interessante e potrebbe essere interessata a iniziare colloqui.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below