6 marzo 2017 / 15:54 / tra 8 mesi

Fitch vede migliori prospettive crescita in Paesi avanzati in breve termine

(Reuters) - Secondo Fitch le prospettive di crescita dei Paesi avanzati sono migliorate nel breve termine nonostante le persistenti incertezze politiche.

L‘agenzia di rating si aspetta che i Paesi avanzati crescano quest‘anno dell‘1,9% e del 2% nel 2018 dal +1,6% archiviato nel 2016.

L‘accelerazione sarà guidata dagli Usa, mentre la crescita di zona euro e Giappone è vista sostanzialmente stabile. Nell‘eurozona, in particolare, i nuovi timori di una possibile frammentazione della regione potrebbero portare a una stretta delle condizioni del credito e a una crescita significativamente inferiore, sottolina Fitch.

Per quanto riguarda le mosse delle banche centrali, Fitch si aspetta che la Fed alzi i tassi tre volte quest‘anno per un totale di sette volte tra 2017 e 2018. L‘agenzia non si attende altri tagli invece da parte della Banca del Giappone che ha recentemente confermato i tassi di interesse di breve termine a -0,1%.

Gli acquisti della Bce dovrebbero continuare in linea con le indicazioni fornite dall‘istituto centrale nell‘ultimo incontro di dicembre ma Fitch si aspetta una riduzione progressiva nella prima metà del 2018.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below