22 febbraio 2017 / 11:25 / 8 mesi fa

Borse Europa azzerano guadagni dopo massimo 14 mesi in mattinata

LONDRA, 22 febbraio (Reuters) - L‘azionario europeo azzera i guadagni intorno a mezzogiorno dopo una mattinata sui massimi da 14 mesi, sostenuto da buoni risultati societari di Lloyds, Telefonica Deutschland e Scor.

Trader al lavoro a Parigi. REUTERS/Benoit Tessier

Lo STOXX 600 è sostanzialmente in parità, dopo aver toccato i 375,42 punti, livello massimo da dicembre 2015. Piatto anche il DAX dopo aver toccato in corso di seduta i massimi da aprile 2015.

Tra le stelle della mattinata c‘è Telefonica Deutschland, che guadagna oltre il 3% dopo aver raggiunto il +6% circa, ai massimi da quattro mesi dopo aver registrato un utile core superiore alle attese nel quarto trimestre e aver alzato il target da sinergie per l‘acquisizione di E-Plus.

Bene anche ThyssenKrupp che sale del 4,7%, ai massimi da 19 mesi, sull‘annuncio della vendita della controllata brasiliana dell‘acciaio a Termium, dopo cinque anni di tentativi fallimentari per uscire dal mercato della prima economia latino americana. ** Fresenius Medical guadagna circa l‘1% dopo vette del 4% grazie a un fatturato 2016 a +5% e stime di crescita annue a doppia cifra entro il 2020.

La società britannica di eventi e marketing UBM guadagna oltre il 4%, la seconda migliore performance sulla piazza europea, dopo utili 2016 in crescita del 19,2%.

Le azioni del gruppo assicurativo francese Scor hanno messo a segno il massimo da 14 mesi, dopo aver alzato il dividendo e annunciato un buyback azionario grazie all‘incremento del 5,4% nei premi.

Ericsson sale di circa il 3%, estenendo i guadagni di ieri su speculazioni che il gigante Usa delle tlc Cisco possa rilevare la società svedese e su una nota positiva da parte di Haitong Research.

Lloyds, la seconda banca britannica a diffondere i risultati questa settimana, è tra i migliori della mattinata con un +3,3% in corso di seduta dopo aver colpito gli investitori con utili in crescita fino ai massimi da 10 anni.

In controtendenza la casa farmaceutica britannica Indivior che lascia sul terreno oltre il 13% dopo risultati deludenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below