21 febbraio 2017 / 12:16 / tra 9 mesi

Tim, possibile nuovo marchio contro Iliad, che però avrà solo 13% frequenze

MILANO (Reuters) - Telecom Italia (Tim) lancerà un nuovo marchio nella telefonia mobile, se necessario, per fronteggiare l‘ingresso del nuovo concorrente Iliad, e ritiene che la società francese avrà solo il 13% del totale delle frequenze in Italia.

Il logo di Tim su un edificio in centro a Milano. Foto del 20 maggio 2016. REUTERS/Stefano Rellandini

Si legge in un report di Deutsche Bank di oggi, che riassume il messaggio lanciato dalla società durante un recente roadshow.

“E’ probabile che Iliad attacchi all‘inizio gli operatori virtuali”, che in Italia hanno una “quota di mercato del 7%”, oltre a 3/Wind, si legge nel report.

“Tim lancerà un nuovo marchio senza fronzoli come mossa difensiva, se e quando necessario”, aggiunge.

Non è stato possibile avere un commento immediato da Tim.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below