16 febbraio 2017 / 17:07 / 9 mesi fa

Libia, nuove richieste di training militare alla Nato

BRUXELLES (Reuters) - La Nato ha ricevuto una nuova e dettagliata richiesta da parte del governo libico riconosciuto dall‘Onu di addestramento dei suoi militari.

Lo ha annunciato in una conferenza stampa il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg.

L‘esercito libico è logorato da anni di conflitti e sta affrontando la minaccia di Stato Islamico e le divisioni tra le diverse milizie del Paese.

Il governo guidato da Fayez Seraj sta tentando di unificare le forze militari libiche dal suo insediamento a Tripoli a marzo ma finora con scarsi risultati. La Nato ha offerto il proprio sostegno al Paese.

“Abbiamo già detto di essere pronti ad aiutare la Libia, ma qualunque sostegno deve essere basato su una richiesta da parte del governo libico. Questa richiesta è arrivata ieri”, ha detto Stoltenberg.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below