15 febbraio 2017 / 15:39 / 9 mesi fa

Migranti, in 2017 arrivi da Libia a livello scorso anno

BRUXELLES (Reuters) - L‘Ue deve aspettarsi che gli arrivi di migranti dalla Libia quest‘anno siano al livello del 2016, quando gli sbarchi sulle coste italiane hanno registrato un record.

Lo ha detto oggi Fabrice Leggeri, a capo di Frontex, l‘agenzia dell‘Ue per le frontiere.

Nel 2014-2016 circa 1,6 milioni di rifugiati e migranti hanno raggiunto l‘Unione Europea attraverso il Mediterraneo, e attualmente la rotta principale è quella dalla Libia, ancora nel caos, all‘Italia.

“C‘è stato un aumento del 17% lo scorso anno quindi abbiamo avuto approssimativamente 181.000 attraversamenti di frontiera irregolari dalla Libia... Dobbiamo essere pronti a far fronte allo stesso numero”, ha detto Leggeri.

Secondo l‘Ue, il 60-70% di chi arriva attraverso la Libia da Paesi africani poveri non ha diritto all‘asilo perché non fugge da violenze e persecuzioni.

(Gabriela Baczynska)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below