15 febbraio 2017 / 10:33 / tra 10 mesi

Moscovici: Commissione Ue vuole Grecia al cuore della zona euro

FRANCOFORTE (Reuters) - Il commissario per gli affari finananziari ed economici Pierre Moscovici ha detto oggi che la Commissione Ue vuole la Grecia al cuore della zona euro e che ritiene necessari ulteriori sforzi per il pacchetto di riforme legate al bailout.

Il commissario europeo per gli Affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, fotografato durante un incontro ad Atene con il primo ministro greco Alexis Tsipras. REUTERS/Alkis Konstantinidis

Ad Atene per una revisione delle riforme greche che si sta trascinando da mesi, Moscovici ha detto che la Grecia lo scorso anno ha superato gli obiettivi di bilancio e potrebbe fare lo stesso quest‘anno e il prossimo.

“Tra pochi giorni avremo una riunione molto importante dell‘Eurogruppo, il 20 febbraio, che potrebbe fissare i parametri per un accordo per concludere la revisione”, ha detto Moscovici al primo ministro greco Alexis Tsipras.

“Credo che siano necessari alcuni sforzi da tutte le parti, con un piccolo sforzo in più possiamo raggiungerlo, dobbiamo raggiungerlo”, ha detto.

Atene sta facendo resistenza ad ulteriori tagli di bilancio. Tsipras ha detto a Moscovici che sarebbe distruttivo discutere di ulteriori misure di austerità e che è necessaria “un‘alleanza di logica” per raggiungere un accordo sulla revisione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below