1 febbraio 2017 / 14:05 / 10 mesi fa

Italia, credit default swap salgono a 173 punti, massimo dopo referendum costituzionale

MILANO (Reuters) - Il costo per assicurarsi dal default del debito sovrano italiano (credit default swap) a 5 anni ha toccato oggi i 173 punti base, massimo dal 5 dicembre, il giorno dopo il referendum costituzionale che ha portato alle dimissioni di Matteo Renzi.

Allora -- sempre secondo dati Markit -- il Cds si era spinto fino a 180 centesimi, massimo da dicembre 2013.

Il dato odierno significa che costa 173.000 euro assicurare 10 milioni di euro di debito italiano dal rischio default.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below