1 febbraio 2017 / 09:34 / tra 10 mesi

Germania, crescita manifattura gennaio ai massimi tre anni

BERLINO (Reuters) - La manifattura tedesca accelera l‘aspansione in gennaio al ritmo più alto degli ultimi tre anni, accrescendo le attese di un contributo del comparto alla crescita della principale economia europea all‘inizio del 2017.

E’ quanto emerge dal sondaggio Pmi curato da Markit sul settore manifatturiero, che vale circa un quinto dell‘economia della Germania.

L‘indice è salito a 56,4 dalla lettura finale di dicembre di 55,6. Si tratta del più alto livello da gennaio del 2014 e sopra la soglia di 50 che separa contrazione da crescita per il ventiseiesimo mese consecutivo.

La lettura flash dell‘indice era di 56,5.

“Il settore manifatturiero tedesco ha iniziato il 2017 più o meno allo stesso modo in cui ha finito il 2016, con una crescita in accelerazione,” ha detto Philip Leake, economista di IHS Markit

“L‘impressionante performance del settore fa ben sperare per la crescita del Pil nel primo trimestre, che si innesta sulla forte espansione complessiva degli ultimi cinque anni fino al 2016”, aggiunge.

Secondo quanto evidenziato dal sondaggio, le imprese manifatturiere hanno beneficiato a gennaio dell‘aumento della domanda sia interna sia estera, con il sottoindice dei nuovi ordini cresciuto al ritmo più alto in tre anni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below