26 gennaio 2017 / 15:22 / tra 10 mesi

Fca, AD:fusione con GM darebbe vita a prima gruppo mondo con sede Usa

MILANO (Reuters) - L‘AD Fca, Sergio Marchionne, non ha mai parlato al presidente Trump di una fusione con GM, ma dice che un‘operazione del genere creerebbe il più grande gruppo automobilistico del mondo, che avrebbe sede negli Usa.

“Non ho mai parlato al presidente Trump di questa opzione”, ha detto l‘AD Sergio Marchionne durante la call sui risultati. Secondo l‘analista che ha posto la domanda, Marchionne avrebbe detto che a Trump piacerebbe una fusione GM-Chrysler.

“E non voglio che questa casa (Fca) sia disturbata da qualcosa di diverso dal raggiungere gli obiettivi del piano 2018”, ha aggiunto l‘AD Fca.

Ma questa operazione “darebbe vita al primo gruppo auto mondiale che avrebbe sede negli Usa”, ha spiegato.

Mentre GM e Chrysler hanno sede negli Stati Uniti, Fca, che controlla il 100% di Chrysler ha sede ad Amsterdam.

“Le cose inevitabili alla fine succedono”, ha concluso l‘AD.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below