25 gennaio 2017 / 17:28 / 9 mesi fa

Padoan: G7 a guida italiana punta su crescita equa

Pier Carlo Padoan a Davos REUTERS/Ruben Sprich

ROMA (Reuters) - Il G7 a guida italiana avrà al centro le politiche necessarie a generare una “crescita equa”, secondo il ministro dell‘Economia Pier Carlo Padoan.

Dal primo gennaio l‘Italia ha assunto la presidenza del G7, il gruppo che comprende le sette economie più avanzate al mondo. I vertici si susseguiranno fino al mese di novembre.

“Bisogna assicurare che i frutti della crescita siano distribuiti equamente. Servono sistemi finanziari inclusivi per generare una crescita equa”, ha detto il ministro aprendo al Tesoro i lavori della Conferenza internazionale Ifad sulla trasformazione rurale.

Padoan ha sottolineato che a livello globale “due miliardi di lavoratori non hanno accesso a servizi finanziari” mentre il 73% dei poveri è privo di conto corrente.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below