20 gennaio 2017 / 17:59 / 9 mesi fa

ESCLUSIVA - Vivendi pronta a riaprire trattative se Mediaset rinuncia a causa

PARIGI/LONDRA/MILANO (Reuters) - Vivendi potrebbe riprendere le trattative con Mediaset, ma solo se il gruppo italiano rinunciasse alle azioni legali contro i francesi, riferiscono alcune fonti.

L'amministratore delegato di Vivendi Arnaud de Puyfontaine a Roma il 23 dicembre scorso. REUTERS/Remo Casilli

Una fonte vicina alla situazione dice che Vivendi è in attesa di “prove concrete” che Mediaset sia pronta a un altro round di trattative. “Devono mettere fine alla saga giudiziaria”, aggiunge. Ma altri rilevano che questa è la sua sola arma nel confronto con i francesi.

Un banchiere non esclude che alla fine i Berlusconi possano decidere di vendere l‘intero gruppo. “Il tempo è dalla parte di Bolloré, la situazione è ideale per il suo tipico gioco e ci sono buone chances che alla fine gli italiani vendano”, dice.

Un altro ipotizza che Telecom Italia, di cui Vivendi ha il 24%, compri Premium e Vivendi si tenga Mediaset Espana per il suo progetto di piattaforma europea, mentre al Biscione resterebbe la televisione gratuita e fonderebbe la sua casa di produzione Medusa con Studiocanal di Vivendi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below