18 gennaio 2017 / 17:37 / 9 mesi fa

Brexit, Hsbc e Ubs sposteranno fuori Londra mille posti lavoro a testa

DAVOS (Reuters) - Ubs e Hsbc, due dei principali gruppi bancari europei, potrebbero spostare circa mille posti di lavoro fuori Londra a causa della prossima uscita della Gran Bretagna dall‘Unione Europea.

Lo hanno annunciato al World Economic Forum di Davos il presidente di Ubs Axel Weber e il Ceo di Hsbc Stuart Gulliver.

“Ci sposteremo in circa due anni quando la Brexit diventerà effettiva”, ha detto Gulliver a Reuters aggiungendo che i posti di lavoro, che generano circa un quinto dei ricavi da trading fatto nel Regno Unito, verrano riallocati a Parigi.

Weber, in un‘intervista alla Bbc, ha dichiarato che mille posti di lavoro verranno impattati dalla perdita della licenza per vendere servizi finanziari in Europa da parte della Gran Bretagna.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below