18 gennaio 2017 / 12:06 / tra 10 mesi

Banche, Nouy (Bce): fusioni significative cross border sarebbero positive

FRANCOFORTE (Reuters) - Per Danièle Nouy, responsabile della supervisione bancaria della Bce, sarebbe positivo se ci fossero fusioni cross border significative tra banche.

Parlando a un evento a Coblenza in Germania, Nouy ha aggiunto che le nuove regole europee che puntano a evitare che si ripeta la crisi finanziaria del 2008 non devono “ammazzare le banche” ma piuttosto impedire che assumano troppi rischi.

“Dovrebbero piuttosto fornire una piattaforma solida che freni l‘assunzione eccessiva di rischi, consentendo però al mercato di funzionare normalmente. E questo è quello che è stato ottenuto”, ha spiegato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below