18 gennaio 2017 / 09:55 / tra 10 mesi

Terremoto, scossa 5.3 in Centro Italia, avvertita anche a Roma

ROMA (Reuters) - Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 5.3, si è registrata oggi in Centro Italia, nella stessa zona già colpita dal sisma del 24 agosto, ed è stata avvertita distintamente anche a Roma.

Secondo l‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l‘epicentro della scossa, avvenuta alle 10.25 a 9 km di profondità, è in Abruzzo, vicino ad Aringo, frazione di Montereale, in provincia dell‘Aquila, non lontano da Amatrice.

Fabrizio Curcio, capo della Protezione Civile, ha detto in un‘intervista a Sky Tg24 che il sisma di oggi “può creare qualche problema a strutture compromesse” dalle precedenti scosse, ma ha aggiunto: “non ci aspettiamo grandissimi crolli”.

“Al termine delle verifiche potremo dire se ci sono situazioni difficili”, ha aggiunto.

Sulla zona sta nevicando almeno da stanotte, e le previsioni indicano che la neve continuerà a cadere anche nelle prossime ore.

Il 24 agosto scorso un sisma ha devastato interi paesi nelle province di Rieti e Ascoli, provocando 299 morti, la maggior parte dei quali ad Amatrice.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below