17 gennaio 2017 / 14:14 / in un anno

Banche, a dicembre 2016 prestiti a famiglie e imprese +1,4%

ROMA (Reuters) - A dicembre del 2016 i prestiti alle famiglie e alle imprese sono cresciuti dell‘1,4% su base annua mentre le sofferenze nette hanno fatto registrare una lieve flessione.

Lo scrive l‘Associazione bancaria italiana nel Rapporto mensile di gennaio 2017.

Dai dati di dicembre, “emerge che i prestiti a famiglie e imprese sono in crescita su base annua del +1,4%, in accelerazione rispetto al +0,8% del mese precedente, confermando la prosecuzione del miglioramento della dinamica dello stock dei finanziamenti”.

Le sofferenze nette a fine novembre 2016 si collocano “a 85,2 miliardi, un valore in ulteriore lieve diminuzione rispetto al dato di ottobre (85,5 miliardi). Si conferma quindi la riduzione di oltre il 4% delle sofferenze nette rispetto al picco di 89 miliardi di fine novembre 2015”, scrive l‘Abi.

L‘ammontare complessivo dei prestiti alla clientela, che comprende quelli al settore privato e alla pubblica amministrazione, erogati dalle banche operanti in Italia, alla fine dell‘anno scorso, è stato di 1.807,7 miliardi, in crescita dello 0,68% su base annua. Un dato che secondo l‘Abi “è nettamente superiore, quasi 132 miliardi, all‘ammontare complessivo della raccolta da clientela, 1.676,1 miliardi”.

La raccolta complessiva a fine dicembre è scesa dell‘1,3% su base annua, con la componente da depositi della clientela residente che è crescita del 4,16% e quella da obbligazioni che è scesa del 19,9%, confermando il trend in corso da tempo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below