16 gennaio 2017 / 10:51 / in un anno

Attacco Istanbul, vicepremier: coinvolta organizzazione intelligence

ANKARA (Reuters) - L‘attentato in un nightclub di Istanbul nella notte di Capodanno è stato condotto in modo professionale con il coinvolgimento di un‘organizzazione di intelligence, ha dichiarato oggi il vicepremier turco Numan Kurtulmus.

“Sembra che l‘attacco al Reina non sia solo l‘azione di un‘organizzazione terroristica, ma che sia coinvolta anche un‘organizzazione dell‘intelligence. Si è trattato di un‘azione pianificata e organizzata nel dettaglio”, ha detto Kurtulmus in un‘intervista con l‘emittente A Haber.

Stato islamico ha rivendicato l‘attentato costato la vita a 39 persone, dicendo che si è trattato di una vendetta per il coinvolgimento militare della Turchia in Siria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below