13 gennaio 2017 / 15:49 / tra 9 mesi

Ue e Usa siglano accordo per spingere mercato transatlantico assicurazioni

BRUXELLES (Reuters) - L‘Unione Europea e gli Stati Uniti hanno siglato un accordo per ridurre gli ostacoli legali e patrimoniali per sviluppare un mercato transatlantico delle assicurazioni e riassicurazioni che vale 3 miliardi di dollari.

In un comunicato congiunto si legge che l‘intesa assicurerà “una protezione forte del consumatore e fornirà una certezza regolamentare migliore per assicuratori e riassicuratori che operano sia nella Ue sia negli Usa”.

Nel dettaglio le autorità Ue e Usa aumenteranno i requisiti patrimoniali richiesti a fronte dei rischi per i riassicuratori se operano dall‘altro lato dell‘Atlantico, eliminando uno degli ostacoli principali all‘espansione cross-border.

Gli assicuratori beneficeranno inoltre di requisiti regolamentari più morbidi in modo da poter ridurre i costi.

Le compagnie europee possono ora aumentare la quota di mercato negli Stati Uniti e le compagnie statunitensi vendere le loro polizze più facilmente nei 28 paesi dell‘Unione Europea.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below