13 gennaio 2017 / 08:27 / tra 9 mesi

GB, ministero Trasporti chiede informazioni a Epa, Fca su emissioni

LONDRA (Reuters) - La Gran Bretagna ha fatto richiesta urgente di informazioni all‘agenzia Usa per la protezione dell‘ambiente (Epa), che ieri ha accusato Fiat Chrysler (Fca) di utilizzare un software nascosto sulle emissioni dei motori diesel.

Lo ha detto un portavoce del dipartimento britannico dei Trasporti, aggiungendo che la richiesta di informazioni è stata inviata anche a Fca.

L‘AD Sergio Marchionne ha respinto le accuse, affermando che non ci sono state condotte scorrette e che la società non ha mai tentato di creare un software per ingannare la rilevazioni delle emissioni quando il veicolo sta realizzando un test.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below