11 gennaio 2017 / 11:00 / 9 mesi fa

Mps, Koenig (Srb) non preoccupata per regole Ue in salvataggio banca

BRUXELLES (Reuters) - Il capo dell‘organismo di controllo bancario della zona euro ha detto oggi di non essere preoccupata per come sono state applicate le regole Ue sul fallimento delle banche nel salvataggio di Banca Monte dei Paschi di Siena.

Il governo italiano e le autorità di supervisione Ue “stanno facendo un buon lavoro” nel caso di Mps, ha detto ad una conferenza stampa Elke Koenig, capo del Single Resolution Board (Srb).

Il governo italiano ha usato una clausola del regolamento Ue sulla liquidazione delle banche per ridurre le perdite sui creditori di Montepaschi, quando ha deciso il salvataggio dell‘istituto a dicembre.

“Non sono preoccupata di quello”, ha detto Koenig, aggiungendo che l‘Srb, incaricato di supervisionare la liquidazione ordinaria delle banche in fallimento, “sta seguendo da vicino tutti gli sviluppi rilevanti in Italia e anche in altri stati membri”.

(Francesco Guarascio)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below