10 gennaio 2017 / 14:31 / 9 mesi fa

Gas, forte domanda per freddo, Mise monitora livello stoccaggi

ROMA (Reuters) - L‘ondata di freddo che sta colpendo l‘Italia ha determinato un aumento della domanda di gas e il Mise controlla i livelli di stoccaggio per assicurarsi riserve adeguate per tutto l‘inverno.

Lo rende noto il ministero dello Sviluppo in una nota precisando che gli stoccaggi sotterranei di gas sono ancora pieni per il 61%.

Snam ha ieri consuntivato che nei giorni scorsi le imprese che forniscono gas hanno erogato un volume giornaliero superiore a quanto contrattualizzato.

“Le previsioni per oggi evidenziano una domanda di gas stimata in circa 400 milioni di metri cubi con una erogazione da stoccaggio superiore al programmato mentre le previsioni meteo evidenziano ancora temperature rigide inferiori alla media stagionale”, si legge nella nota.

Il monitoraggio del Mise, in linea con le norme Ue, comporta una comunicazione da parte di Snam agli importatori affinché bilancino i maggiori consumi dei propri clienti mediante misure di mercato, in particolare con l‘aumento delle importazioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below