9 gennaio 2017 / 17:32 / tra 9 mesi

Fisco, entrate gennaio-novembre 2016 a +3,9% su anno, 2 mld canone Rai

ROMA (Reuters) - Le entrate erariali tra gennaio e novembre 2016 sono salite su base annua del 3,9% a quota 404,2 miliardi.

Lo rende noto il Dipartimento finanze del Tesoro aggiungendo che la nuova modalità di riscossione del canone Rai, attraverso la bolletta elettrica, ha permesso di raccogliere oltre 2 miliardi secondo i primi dati relativi al mese di dicembre.

Le imposte dirette salgono del 3,1% tra il +2,3% dell‘Irpef e il +5,8% dell‘Ires.

Le imposte indirette aumentano del 4,8%. Prosegue il trend di crescita dell‘Iva che avanza del 4,8%.

Le entrate relative ai giochi presentano, nel complesso, una crescita del 22,3% mentre le entrate da accertamento e controllo mostrano un incremento del 2,5%.

A tutto il mese di novembre, le entrate del canone Rai ammontano a 1,795 miliardi di euro.

Le prime informazioni relative alle somme riversate attraverso il modello F24, nel mese di dicembre, portano il livello delle riscossioni a circa 2,050 miliardi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below