4 gennaio 2017 / 11:27 / in un anno

Codacons: deflazione 2016 dovuta a calo consumi per 80 mld in 8 anni

ROMA (Reuters) - Il calo dei prezzi nel 2016 è dovuto al crollo dei consumi degli italiani, calati di 80 miliardi di euro in 8 anni.

Lo stima l‘associazione dei consumatori Codacons commentando la dinamica dell‘inflazione, che nell‘anno appena trascorso ha mostrato la prima variazione negativa dal 1959. [nR1N19000U]

“È come se ogni nucleo familiare avesse ridotto gli acquisti per 3.333 euro dalla crisi economica ad oggi. Numeri che hanno avuto effetti diretti su prezzi e listini, con una variazione negativa dello 0,1% su base annua”, spiega il presidente del Codacons, Carlo Rienzi.

“A nulla è servita la ripartenza dell‘inflazione a dicembre, con i prezzi in crescita del +0,5%, perché il balzo dei prezzi nell‘ultimo mese dell‘anno è da attribuire unicamente al caro--benzina, con i distributori di carburanti che hanno fortemente rincarato i listini determinando aumenti in tutti i settori”, aggiunge.

Secondo i dati provvisori di Istat, l‘indice Nic dei prezzi al consumo lo scorso anno è sceso dello 0,1%, dopo il +0,1% del 2015. Anche l‘indice armonizzato Ipca ha registrato la stessa variazione (+0,1% l‘anno prima).

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below