22 dicembre 2016 / 11:24 / 10 mesi fa

Sole24ore, ricalcolate copie diffuse in 2015, -34% rispetto dati ufficiali

MILANO (Reuters) - Le copie, cartacee e digitali, del Sole24Ore diffuse nel 2015 sono il 34% in meno dei dati ufficiali, secondo i primi risultati di un‘indagine interna affidata ad un esperto indipendente, che Consob ha chiesto di rendere pubblici oggi in occasione dell‘assemblea dei soci.

Secondo quanto letto dal presidente del gruppo Giorgio Fossa, in base all‘audit condotta dall‘esperto indipendente, le copie medie giornaliere diffuse nel 2015 scendono da 375.000 a 248.000. Il dato comprende sia le copie cartacee, sia quelle digitali.

Secondo i dati di Protiviti, la società che ha effettuato l‘audit, nel 2015 la differenza delle copie è per lo più legata a quelle digitali (quasi 110.000), ma coinvolge anche quelle cartacee per circa 18.000 copie.

Sempre su sollecitazione di Consob, Fossa ha anche dichiarato che “non esiste una policy generale nel sostegno alla diffusione sottoposta al Cda”. La dichiarazione si riferisce alle contestazioni secondo cui il gruppo avrebbe condotto una politica per spingere la diffusione delle copie del quotidiano, che in qualche caso è costata più degli introiti incassati dalle vendite.

Fossa ha precisato anche che “la correlazione tra diffusione copie e raccolta pubblicitaria non è direttamente proporzionale”.

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below